L’arte di essere madre, un progetto di sostegno per le future e neo mamme a Carpi

vol-gruppocantocarnatico_fronte

Oggi vi presentiamo il ciclo di incontri  “L’arte di essere madre” dell’associazione Sorgente di Vita di Carpi. L’associazione, attiva dal 2007 , ha deciso negli ultimi anni di dedicare la propria attività alla creazione di percorsi personalizzati e di gruppo per la promozione dei valori del Femminile con gli incontri “Ca’ di Fate” e, per il sostegno alla gravidanza e al post parto, con gli incontri “L’arte di essere madre”.

Dare centralità alla donna e alla sua gravidanza significa darle il suo vero ruolo nell’evoluzione: se la mamma impara a dare fiducia a sé stessa, trova dentro di sé le risorse per  diventare una madre unica ed irripetibile per il proprio bambino.

Se i momenti convenzionali di accompagnamento alla nascita si articolano di solito tra il 7°-8° mese di gestazione (corso pre-parto) e ai 2-3 giorni dopo il parto (assistenza delle ostetriche dell’ospedale), l’associazione Sorgente di Vita ASD propone invece un gruppo di sostegno materno continuativo dalle prime settimane di gravidanza fino ai 9 mesi del bambino.  

Il percorso proposto si articola in 12 incontri, nell’arco del trimestre, al giovedì mattina, che vengono ripetuti ciclicamente per permettere a tutte coloro che si iscrivono di affrontare gli stessi argomenti anche se si iscrivono a metà percorso o… se partoriscono a metà percorso!

Alcuni titoli proposti sono:

  • yoga e movimento

  • utilizzo degli olii essenziali

  • canto carnatico

  • attenzione sul perineo

  • ascolto di sé stesse e alla condivisione delle paure

  • tecniche di meditazione

  • massaggio del pancione/del bambino

  • alimentazione naturale in gravidanza e in allattamento

  • utilizzo dei fiori di Bach.

In particolare da quest’anno si punta anche a un incontro serale al mercoledì, per donne in gravidanza che lavorano ancora, dedicato al canto carnatico, un canto tradizionale del Sud dell’India che Frédérick Leboyer insegna in Europa da diversi anni. Abbiamo chiesto a Luana Bellotti, ostetrica, i benefici di questo canto:

“E’ un canto indicato per tutte le donne in gravidanza che vogliano sperimentare la potenza della vibrazione e che se usato durante il parto evoca uno stato di analgesia, facilitando il controllo ed il  contenimento del dolore fisico. Il canto della madre viene percepito dal bambino nella pancia e una volta nato il canto aiuta il bambino a tranquillizzarsi.  E’ un metodo di vocalizzazione semplice da imparare e che può essere praticato dappertutto una volta che lo si conosce.”

vol-gruppocantocarnatico_retro

L’alternanza e la frequenza delle attività del percorso “L’arte di essere madre” è studiata con  l’ostetrica  Luana Bellotti la quale porta all’interno dell’associazione una figura professionale cruciale per elaborare un percorso formativo naturale e strutturato.

Oltre agli incontri per le mamme l’associazione propone attività per bambini 3-10 anni con i laboratori “Liberi di sperimentare” dove i bambini, accompagnati dalla maestra d’arte Elisa Valzan, sperimentano diverse tecniche artistiche per una libera espressione di sé stessi e delle proprie emozioni. 

La sede di Sorgente di Vita ASD e del progetto Ca’ delle Fate è in Via Darfo Dallai 38 a Carpi, di fronte alla stazione dei treni. Prenotazioni 393 231 6003 oppure via e-mail cadellefate@gmail.com.

Tutte le attività sono destinate ai soci di Sorgente di Vita ASD, la tessera costa 20 euro e ha validità un anno solare. La tessera permette di partecipare alle iniziative gratuite come ad esempio la CONFERENZA: IL PADRE, NUTRIMENTO PER LA FAMIGLIA che si terrà sabato 31 gennaio dalle ore 10.00.

[box type=”info” ]

Sorgente di Vita ASD

Via Darfo Dallai 38

Carpi

Telefono 333 291 2122 (Luana)

e-mail cadellefate@gmail.com.[/box]

Rispondi

Please enter your comment!
Please enter your name here

13 − due =