Il Gran Premio dell’Ippodromo di Modena diventa una festa solidale per i bambini!

Evento benefico a favore della Fondazione Meyer e “Gli Amici di Cristian” all’Ippodromo di Modena

L’Ippodromo di Modena si tinge dei colori della solidarietà. E lo fa domenica 8 maggio dalle ore 15,30 alle 18 abbinando la storica corsa al trotto del Gran Premio Tito Giovanardi Cacciari Filly a una serie di eventi dedicati alle famiglie e ai bambini.

Un evento benefico a favore della Fondazione dell’Ospedale pediatrico Meyer a Modena, grazie a una partnership tra l’associazione Amici di Cristian e la Società modenese Fiere Corse Cavalli. Tutto per offrire una vera e propria festa anche ai più piccoli.

Gli ingredienti ci sono tutti: dalla possibilità di cavalcare i pony con l’associazione Happy, al laboratorio e i giochi delle “Tate del nido”, al trucca bimbi, dallo spettacolo di magia con le bolle di sapone da Gardaland, ai gonfiabili alla macchinine elettriche, dal parco avventura, allo spettacolo dei burattini di Teodor Borisov.

locandina gran premio modena

Non mancheranno la musica live con The Royal Trio, il Motoraduno delle mitiche Harley Davidson e per i golosi il gnocco fritto.

Obiettivo della importante in iniziativa è quello di raccogliere fondi da destinare al progetto della creazione del nuovo campus studenti nell’area universitaria dell’ospedale pediatrico fiorentino e contribuire così ai progressi della ricerca scientifica per la cura dei bambini colpiti da neoplasie infantili.

Questo importante appuntamento di solidarietà nasce grazie all’impegno di Andrea Frontini, presidente dell’Associazione creata per ricordare il figlio, scomparso lo scorso anno. “Il Meyer – spiega il presidente – è per noi un’eccellenza sotto tutti i punti di vista. Cristian è stato operato due volte dal neurochirurgo, il dottor Flavio Giordano, con pieno successo. Per me e la mia famiglia, la sua capacità è stata sinonimo di salvezza e speranza di vita: per otto anni mio figlio ha vissuto in piena gioia e serenità come nel mondo ideale dovrebbe vivere un bambino”. “Siamo orgogliosi di ospitare questo evento” spiega Alessandro Arletti, presidente della società storica modenese, nata nel 1875. Un’iniziativa fortemente solidale: “Come nelle corse, la vita a volte è una gara contro il tempo… aiutiamoli a vincere”.

[box type=”info” ]

Per info sito web Ippodromo Ghirlandina: www.ippodromoghirlandina.it oppure Associazione di volontariato “Amici di Cristian” www.amicidicristian.it.

[/box]

Rispondi

Please enter your comment!
Please enter your name here

4 × 3 =