Corso di formazione per rappresentanti di classe a Modena

Scuola-alunni-genitori-rappresentanti

Corso di formazione per rappresentanti di classe a Modena

Il Coordinamento dei Presidenti Consigli d’Istituto e dei Presidenti Comitati Genitori delle Scuole di ogni ordine e grado della Provincia di Modena organizza nel mese di novembre un corso rivolto ai rappresentanti di classe con l’obiettivo di favorire i contatti e gli scambi fra genitori e a dare suggerimenti pratici su come svolgere al meglio il ruolo del rappresentante.

Durante gli incontri ci sarà quindi tempo dedicato allo scambio di problematiche e/o esperienze positive.

Quest’anno i punti di attenzione individuati sono:

* L’avvio dei nuovi Istituti Comprensivi per quanto riguarda il primo ciclo di istruzione.
* La progressiva scomparsa della carta per le comunicazioni scuola/famiglia e il consolidamento del registro elettronico.
* Le nuove modalità di assegnazione degli insegnanti.

Uno spazio verrà dedicato alla dislessia o comunque ai disturbi specifici dell’apprendimento e ai bisogni educativi speciali, oltre che ad iniziative volte al contrasto della dispersione scolastica (ovviamente diversificando in base agli ordini di scuola).

Tutti i corsi si terranno presso il “Centro Servizi Volontariato” viale Cittadella 30 a Modena.

Calendario:
I rappresentanti della scuola primaria possono scegliere tra
lunedì 14 novembre dalle 20.45 alle 23.00
martedì 22 novembre dalle 18.15 alle 20.30

I rappresentanti della scuola secondaria di I grado possono scegliere tra
martedì 16 novembre dalle 20.45 alle 23.00
lunedì 21 novembre dalle 18.15 alle 20.30

I rappresentanti della scuola secondaria di II grado possono scegliere tra
mercoledì 24 novembre dalle 20.45 alle 23.00
lunedì 28 novembre dalle 20.45 alle 23.00

Per iscriversi inviare una mail a: coordinamento@scuolemodena.it indicando:
. nome cognome;
. scuola e classe frequentata dal figlio;
. giornata scelta per partecipare al corso.

Sono necessari penna e block notes; potrebbe essere richiesta un’offerta libera di max 2€ per spese vive e coperture assicurative.

 

Rispondi

Please enter your comment!
Please enter your name here

sedici − 8 =