Decima edizione di Mutina Boica al parco Ferrari di Modena!

Mutina Boica compie 10 anni e festeggia con un’edizione di dieci giornate, da venerdì 31 agosto a domenica 9 settembre!

Dal 31 agosto sarà IL TEMPO DEGLI EROI, una tre-giorni incentrata sul più grande dei miti guerrieri del Mediterraneo, l’ILIADE, per un preludio alla rievocazione popolato da aedi omerici, animato da un campo storico ispirato alla Grecia antica, duelli all’ombra delle mura di Troia e un mercato artigianale con oltre 20 espositori.

Venerdì 31, sabato 1 e domenica 2 attori-narratori riporteranno in vita i passi più toccanti dell’Iliade, i guerrieri di Chimaira evocheranno i duelli degli eroi omerici e al calare della sera l’Aedo racconterà alla luce dei bracieri di miti perduti nelle nebbie del tempo.

Grandi sorprese anche per i più piccoli, con un programma speciale di laboratori creativi, spettacoli di burattini e – novità dell’edizione – la possibilità di salire sul carro da guerra di Ettore, principe troiano domatore di Cavalli.

Sempre da venerdì 31 agosto torna la CAUPONA Mutinensis, l’osteria dell’antica Roma che propone un menù rielaborato dalle ricette romane e accompagna il festival fino a domenica 9 settembre. NOVITA’ 2018: Pueri Convivium, un piatto speciale dedicato ai fanciulli!

Lunedì 3 e martedì 4 il programma propone, dal tardo pomeriggio, la possibilità di passeggiate a cavallo e battesimi della serra all’interno del parco. Dalle 21.30 tornano le narrazioni teatrali dedicate alla storia antica e al mito, dall’epopea di SPARTACO (lunedì 3) fino all’ultimo atto della guerra di Troia, con LA CADUTA DI ILIO (martedì 4).

Mercoledì 5 vanno in scena I SIGNORI DEI CAVALLI, una dimostrazione di equitazione storica a cura dei cavalieri della Fenice e a seguire IL DELITTO PERSIANO, vera e propria cena con delitto romana ambientata tra gli intrighi della corte Persiana dove l’imperatore romano è prigioniero; un invito agli investigatori più abili a scoprire chi trama nell’ombra!

Da giovedì 6 a domenica 9 la decima edizione entra nel vivo con MUTINA DEDUCTA EST, dove la storia fondativa di Modena diviene il nucleo del programma con epiche battaglie tra celti e romani, conferenze, spettacoli e concerti, il mercato artigianale, fuochi gallici e castra romani, gladiatori, giochi equestri e una grande novità guerriera… a due ruote!

Giovedì 6 il programma musicale entra nel vivo e inaugura IL VILLAGGIO DEI GHIOTTONI, speciale allestimento gastronomico all’insegna dello street food  mentre tra i tavoli della Caupona torna IL MENU’ DELL’ATTORE, animazioni teatrali “al tavolo” per cenare insieme alla grande storia antica.

Venerdì 7 ancora musica con alcune tra le band di musica celtica più conosciute e IL CARRO DEL RIX, dimostrazione di abilità equestre tra carri e cavalieri.

Giovedì 6 e venerdì 7 al Villaggio dei Ghiottoni andrà in scena lo STUZZICACELTA, un percorso speciale tra le prelibatezze dei banchi dove il pubblico potrà scegliere, attraverso l’acquisto di un coupon a prezzo scontato, alcune tra le proposte eno-gastronomiche del villaggio.

Sabato 8 e domenica 9 le didattiche a cura dei gruppi storici scandiscono il programma, alternandosi con i concerti, le conferenze e gli spettacoli del Teatro Storico d’Azione.

Da non perdere il tradizionale CORTEO STORICO, che invaderà il centro storico, i GIOCHI GLADIATORI a cura di Ars Dimicandi fino ai due momenti culminanti del festival, i due spettacoli di ricostruzione MUTINA DEDUCTA EST: LA FONDAZIONE (sabato 8) e LA RIVOLTA DEI LIGURI (domenica 9).

Ingresso gratuito.

CLICCA QUI PER VEDERE IL PROGRAMMA COMPLETO DI MUTINA BOICA 2018

 

Rispondi

Please enter your comment!
Please enter your name here

2 + quattro =