I presepi da visitare a Modena e provincia

luzzati796

I presepi da visitare in provincia di Modena

Modena

Torna l’ormai tradizionale appuntamento nella Chiesa di San Giovanni Battista con il Presepe, quest’anno prevede una Natività con i pastori in gesso. Dall’8 dicembre al 6 Gennaio, oltre che dal 17 e al 31 Gennaio in occasione delle Fiere di Sant’Antonio e San Geminiano, si potrà ammirare il Presepe ritrovato: le statue, datate 1912, sono state donate dall’Associazione La Bonissima, sottoposte ad un’accurata manutenzione da parte degli Amici del Corni e ambientate in uno scorcio paesaggistico realizzato in cartapesta e curato dal laboratorio Cartepeste Blu di Prussia.
La chiesa sarà aperta tutti i venerdì pomeriggio dalle 16 alle 19, sabato, domenica e i giorni festivi dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19.

Presso il Duomo di Modena in una nicchia della navata destra è visitabile il Presepio permanente con la grotta, otto pastori, la Madonna, San Giuseppe, il bambino Gesù e il bue e l’asinello. Opera di Antonio Begarelli, scultore. Orari di apertura: orari di accesso della chiesa.


In strada Barchetta a Modena esposizione di opere tra Presepi e Diorami realizzati da vari artisti locali attraverso tecniche diverse. Il tutto volto a rappresentare la Nascita di Gesù Bambino in diverse ambientazioni in modo affascinante, armonioso e coinvolgente. La mostra è a cura di Riccardo Pastorello.

La mostra rimane aperta dall’8 Dicembre 2018 al 31 Gennaio 2019, festivo e prefestivo dalle 16 alle 19. La mostra rimarrà chiusa dal 27 Dicembre al 4 Gennaio. Si trova in Strada Barchetta 145 a Modena. Info: 334 879 8997. Inaugurazione Sabato 8 Dicembre ore 16.


Anche quest’anno si rinnova la tradizione del presepe in Zona Tempio: l’ex cinema Principe diventa, per l’ottava volta, teatro di un grande presepe. Sabato 8 dicembre 2018 alle 12.15 nell’atrio dell’ex cinema Principe in piazza Natale Bruni si svolgerà l’inaugurazione del grande presepe scenografico (più di 30 mq) di ambientazione popolare curato dall’associazione Via Piave & Dintorni.
Il presepe rimarrà allestito fino al 13 gennaio 2019 e sarà visitabile tutti i giorni ad ingresso libero, dalle ore 8.00 alle 23.00 nei feriali e dalle ore 9.30 alle 23.00 nei festivi.

Villanova di Modena

MUSEO DEI PRESEPI
Il museo di Villanova, posto a pochi km da Modena nei locali della chiesa parrocchiale di San Bartolomeo, presenta presepi provenienti da tutto il mondo e fatti con diverse tecniche.

Aperto nel periodo natalizio, fino alla seconda domenica di gennaio, sabato e domenica
dalle 15.00 alle 19.00. Informazioni: 059.849921.

modena-bimbi-mostre-presepi-a-modena

Carpi

Da sabato 8 dicembre a domenica 6 gennaio “Il presepio di Emanuele Luzzati”: nel Cortile d’Onore di Palazzo Pio tornano i personaggi del presepio di Emanuele Luzzati in dimensioni reali. Orari di visita: tutti i giorni 10.00/19.00. Chiuso Natale e Capodanno. Ingresso libero e gratuito.

Da venerdì 7 dicembre a domenica 6 gennaio “Carpi Città del Presepe” mostre di presepi Artistici e Artigianali nelle seguenti sedi:

  • Cattedreale – Piazza Martiri e Sala Duomo – via Duomo, 2 – Esposizione selezione di maestri nazionali
  • Chiesa dell’Adorazione (Cristo) – via S. Bernardino da Siena, 14 – Esposizione selezione di maestri artisti locali
  • Saletta Fondazione CR Carpi – Corso Cabassi, 4 – Torre dell’Uccelleria – Piazza Martiri, 59
    Esposizione selezione di maestri artisti locali

Giorni e orari di apertura: da giovedì a domenica: 9.30/13.00 – 16.00/19.30.
Aperto Natale, Santo Stefano, Capodanno. Ingresso libero e gratuito

Castelfranco Emilia

A Piumazzo il grande presepe meccanico. Realizzato con straordinaria maestria, capace di ricreare un’atmosfera magica ed incantevole, il grande presepe meccanico di Piumazzo è pronto ad accogliere tutti coloro che durante le festività vorranno visitarlo. Tante le novità di cui l’osservatore dovrà accorgersi a partire dal movimento di Gesù bambino che, in un gioco di sguardi, si rivolgerà alla sua dolce mamma, a San Giuseppe ed, infine, agli spettatori.

Dal 23 Dicembre 2018 al 13 Gennaio 2019 sarà visitabile tutti i giorni, nei festivi ore 10-12 14,30 19,00, nei feriali solo al pomeriggio ore 15,00-18.00.

Presso l’Antico Oratorio parrocchiale della Chiesa di S.Giacomo di Piumazzo (Via 4 Novembre 11, Piumazzo). Informazioni: presepepiumazzo@gmail.com.

Fanano

Presepe Vivente
Lunedì 24 dicembre e sabato 5 gennaio, quinta edizione del Presepe Vivente di Fanano che inebrierà il paese di una bellissima magia antica. L’evento inizia alle ore 18.00.

 

Formigine

Presepe artistico intagliato nel legno dai Maestri Scultori di Ortisei in Val Gardena visitabile nella chiesa della Madonna del Ponte, in via S. Pietro 1, dal 24 dicembre al 7 gennaio. Orari: martedì e sabato ore 10/12, festivi ore 10/12 e 16/18.

Mostra dei presepi alle Loggette, in piazza Repubblica 9 fino al 13 gennaio. Sabato, domenica e festivi ore 10/12.30 e 15.30/19,feriali ore 15.30/19.

Maranello

L’arte del presepe
Dall’8 dicembre al 15 gennaio 2019 presso lo Spazio Culturale Madonna del Corso, via Claudia 277 si terrà la mostra a cura di Franco Lusetti.

Aperture per il pubblico il 9, 15 e 16 dicembre dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.30; dal 23 dicembre al 15 gennaio 2019 dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.30.

Montefiorino

Domenica 23 dicembre dalle ore 18.00 presepe vivente.

Riolunato

Presepe di Groppo 
Presso la Chiesa Parrocchiale di Groppo è allestita una suggestiva rappresentazione del Presepe, realizzata con piccole opere in pietra, che vogliono rappresentare i borghi, le case storiche e le costruzioni più tipiche del nostro territorio. Il Presepe viene realizzato da diversi anni dal signor Giancarlo Amidei, che anno per anno lo arricchisce con pezzi nuovi, con grande passione e perizia. Il presepe è visitabile dal 24 dicembre al 6 gennaio.

Zocca

presepio-montalbano-zocca-2

A Montalbano di Zocca esposizione di presepi lungo le antiche vie.

Dal 8 dicembre al 31 gennaio 2019 si può ammirare una splendida esposizione di originali presepi, collocati negli angoli più graziosi e caratteristici del borgo antico. Così, seguendo la stella lungo le vie del centro, si potrà ripercorrere il viaggio dei Re Magi per giungere alla capanna del bambinello. Nei pomeriggi festivi poi, verranno offerti vin brulè e dolci. Il Mercatino di Natale vi proporrà un ricordino da portare nelle vostre case.

Rispondi

Please enter your comment!
Please enter your name here

3 × 2 =