Quarta edizione della Festa del gioco a Carpi

Sabato 28 e domenica 29 settembre 2019 a Carpi quarta edizione della festa del gioco!

Sabato 28 e domenica 29 settembre 2019, il centro storico di Carpi si animerà con la quarta edizione della FESTA DEL GIOCO, dal titolo Codice luna. Giochi per esploratori dell’ignoto.

Dopo il grande successo di pubblico ottenuto negli anni precedenti, Piazza Martiri, il Cortile d’Onore e le vie del centro di Carpi saranno nuovamente allestiti per accogliere giochi, laboratori, dimostrazioni e installazioni per bambini dai due anni, ragazzi e adulti.

Il tema dell’evento per questa edizione 2019 è “Codice Luna”, nell’anno del 50esimo anniversario dell’allunaggio, dedicato alla scoperta, all’invenzione e all’esplorazione grazie alla libertà di immaginare e inventare attraverso il gioco.

Grande novità di quest’anno è la presenza del Museo Leonardo da Vinci di Firenze, che porterà a Carpi alcune delle fedeli riproduzioni delle macchine del grande genio italiano in occasione del 500esimo anniversario della sua morte.

Atmosfere spaziali

installazioni_gioco a cura del Castello dei ragazzi

A spasso sulla luna
L’emozione di una passeggiata in un paesaggio “spaziale” creato con migliaia di palloncini e pianeti giganti; un gioco di ricerca di oggetti a tema nascosti dentro a palloni trasparenti; una luna gigantesca al centro della Piazza. A 50 anni dallo sbarco sulla luna una  spettacolare installazione tutta da giocare.
Piazza Martiri sabato 17.00 – 20.00 e domenica 10.00 – 20.00

Base spaziale: luna chiama terra
Space invaders vs Lego giganti, chi avrà la meglio? Un’installazione sotto forma di wall art con alieni, astronavi e pianeti realizzati con gli Everblock, tutti da scoprire, cercare, immortalare.
Cortile d’Onore sabato 17.00 – 20.00 e domenica 10.00 – 20.00

Play the present

giochi di costruzione e di movimento a cura del Castello dei ragazzi

Piazza Martiri sabato 17.00 – 20.00 e domenica 10.00 – 20.00

L’isola dei LEGO gioco di costruzione
Uno spazio dedicato ai mattoncini colorati più famosi del mondo. Tanti modelli da costruire, da 2 anni, non stop

Sabbia cinetica gioco di manipolazione
Una spiaggia per giocare con stampini, lettere, coni gelato e per creare sculture di sabbia.
da 2 anni, non stop

Tappeto Bakoba gioco di costruzione e di movimento
Un gioco di costruzione e movimento in materiale morbido ma resistente, per realizzare modelli tridimensionali di aerei, macchine, castelli, fortini, ponti e labirinti inestricabili.
da 3 anni, non stop

Mondo Everblock gioco di costruzione
Tanti Lego giganti a disposizione di bambini e genitori per inventare forme, percorsi,
torri, tutti da giocare, smontare e ricostruire.
da 5 anni, non stop

Tappeto Snug gioco di movimento
Celebre gioco gigante di movimento per saltare, arrampicarsi, correre, inseguirsi, scalare montagne e stare in equilibrio su sgargianti fiori rossi. Da 2 anni, non stop

Play Discovery & Invention

dimostrazioni_laboratori su Leonardo inventore, fisica e astronomia a cura delle classi 3a
E elettrotecnica e 2a C elettronica dell’ IPSIA G. Vallauri e Pleiadi Science Farmer

Piazza Martiri sabato 17.00 – 20.00 e domenica 10.00 – 20.00

Globe dimostrazione
Tre metri d’altezza, la volta celeste e miliardi di stelle… tutto questo dentro GLOBE, un planetario itinerante, in grado di riprodurre le costellazioni della volta celeste, rivelando i segreti dell’astronomia, dell’astrofisica, della cosmologia e della mitologia celeste. Il filmato fulldome 3D conduce i visitatori nello spazio profondo alla scoperta dei misteri del nostro universo. Da 6 anni, non stop

Science market laboratorio
Un vero e proprio mercato dove il pubblico può “comprare” il materiale per realizzare un esperimento da fare al momento o portare a casa. Al Science Market si usano i Scientist, banconote da guadagnare risolvendo divertenti quiz scientifici.
Rispondendo alle domande i partecipanti riceveranno un certo numero di Scientist, con i quali comprare un kit scientifico. Da 9 anni, non stop.

Tinkering laboratorio
Costruzioni libere, spazio materialoteca e officina. Da 6 anni, non stop.

Exhibit Experia dimostrazione
La mostra “Experia” è un Science Center che offre la possibilità di realizzare con le proprie mani grandi esperimenti riguardanti fenomeni fisici del quotidiano, secondo la filosofia hands-on. La mostra è composta da macchine interattive (exhibit) e modulabili, suddivise nei temi “luce”, “meccanica”, “suono e aria” e “acqua”, che ognuno può usare liberamente.
Da 6 anni, non stop.

Leonardo e le sue macchine laboratorio

a cura di Guido Accascina e Marina Gigli e degli studenti dell’ITI L. da Vinci

Grazie a un percorso di lavoro svolto a scuola con l’esperto, gli studenti coinvolgono i bambini nella costruzione di macchinari interattivi, realizzati secondo i progetti di Leonardo da Vinci. Da 6 anni, a iscrizione

Aerei, razzi e segreti del volo laboratorio
a cura degli studenti della scuola secondaria di I grado A. Pio e del Museo della Bilancia di Campogalliano
A seguito di un percorso di lavoro svolto a scuola con gli esperti, gli studenti coinvolgeranno i bambini nella costruzione e nel lancio di razzi. Da 6 anni, non stop.

RadioImmaginaria la festa del gioco raccontata alla radio Grazie ad una postazione da speaker autonoma, dotata di microfoni e cuffie, si possono conoscere amici, ascoltare storie e condividere esperienze vissute nelle giornate della Festa.

Sala espositiva Castello dei ragazzi sabato 17.00 – 20.00 e domenica 10.00 – 20.00

Meccanismi geniali. Le macchine di Leonardo da Vinci installazione a cura di Museo Leonardo da Vinci di Firenze
“Piccole ma ingegnose, dettagliate e interattive”: così possono essere definite le macchine realizzate dal Museo Leonardo da Vinci. Si tratta di apparecchi che riproducono i disegni di Leonardo e permettono di imparare i meccanismi base della fisica e della meccanica. Il pubblico potrà sperimentare e interagire direttamente con leve, ingranaggi, corde e marchingegni vari.

Piazza Martiri domenica 10.00 – 20.00

Crateri si nasce laboratorio
a cura di Fondazione Museo Civico di Rovereto
Simulando la superficie della luna proviamo a creare dei crateri e, come veri scienziati, indaghiamo insieme i segreti di queste cicatrici, come si formano e perché ci raccontano la storia del nostro satellite. Da 7 anni, a iscrizione.

Oculus Go dimostrazione
a cura di Fondazione Museo Civico di Rovereto
L’esperienza virtuale racchiusa nel visore Oculus permette di rivivere l’avventura della missione sovietica Voshkod 2, quando il cosmonauta Aleksej Archipovic Leonov uscì dalla capsula per eseguire la prima attività extra veicolare nella storia dell’uomo.
Era il 18 marzo 1965. Da 12 anni, non stop.

La scuola dei ragazzi inventori

laboratori e dimostrazioni a cura degli studenti delle scuole di Carpi

Piazza Martiri sabato 17.00 – 20.00 e domenica 10.00 – 13.00 e 15.00 – 20.00

IPSIA G. Vallauri
First LEGO® League into orbit dimostrazione
Laboratorio di robotica con Lego Mindstorms. Un gioco ad elevato contenuto tecnologico, per imparare a conoscere alcuni dei principi basilari delle nuove tecnologie della robotica riproducendo, con sensori e piccoli motori elettrici, comportamenti e rappresentazioni della realtà aerospaziale. Da 6 anni, non stop.

In-QuadraTi set fotografico
Scatta un selfie fuori dagli schermi e dagli schemi con Leonardo e/o i soggetti delle sue opere più celebri.

Piazza Martiri domenica 10.00 – 20.00

Liceo M. Fanti Classi 4e A – B – C
Mettiamo le ali alla scuola dimostrazione e laboratorio
Dimostrazione di volo di alianti realizzati dagli studenti e laboratorio di costruzione di piccoli alianti. Da 6 a 11 anni, non stop,

Programma completo della Festa del gioco

Informazioni:

Il castello dei ragazzi piazza Martiri, 59 41012 Carpi (MO)
059 – 649961/9983 castellodeiragazzi.it castellodeiragazzi@carpidiem.it

InCarpi piazza Martiri, 64 Cortile d’Onore di Palazzo dei Pio 41012 Carpi (MO)
059 – 649255 iat@carpidiem.it

 

Rispondi

Please enter your comment!
Please enter your name here