Maria Montessori e le Neuroscienze.

Sabato 11 maggio, dalle 15 alle 18, il Centro Famiglia di Nazareth di Modena ospiterà i lavori del convegno dal titolo “Maria Montessori e le neuroscienze”, organizzato dall’Associazione Scuola Amica dei Bambini.

APERTURA DEI LAVORI: DOMUSASSISTENZA Società Cooperativa Sociale
SALUTO ISTITUZIONALE: Gianpietro Cavazza, Assessore alla Cultura, Rapporti con Università, Scuola – Vicesindaco
INTRODUZIONE E MODERAZIONE: Associazione Scuola Amica dei Bambini
RELATORI: Raniero Regni, Leonardo Fogassi, Annalisa Schirato

Raniero Regni – Professore Ordinario di Pedagogia sociale presso il Dipartimento di Scienze Umane della LUMSA di Roma, dove insegna anche Educazione degli adulti e Pedagogia interculturale. In ambito montessoriano, è stato relatore a diversi convegni anche a livello internazionale. Insegna nel corso internazionale AMI per Casa dei Bambini del Montessori Training Center Perugia “Maria Antonietta Paolini” e ha pubblicato diverse opere sul tema dell’approccio Montessori.

Leonardo Fogassi – Neuroscienziato, docente di Neurofisiologia e Vice direttore del Dipartimento delle Neuroscienze all’Università degli Studi di Parma, membro del gruppo di ricerca famoso al mondo per la scoperta dei neuroni specchio, cellule motorie del cervello che si attivano sia durante l’esecuzione di movimenti finalizzati, sia osservando simili movimenti eseguiti da altri individui. È stato relatore in diversi convegni Montessori ed è autore di importanti pubblicazioni.

Annalisa Schirato – Formatrice in ambito pedagogico, in formazione continua presso il CPP, ha maturato una decennale esperienza come insegnante e coordinatrice all’interno della casa dei bambini Montessori IL SASSOLINO, realtà nata in provincia di Brescia nel 2007 dal desiderio di un gruppo di genitori ed educatori. Dal 2014 si dedica alla conduzione di corsi di formazione rivolti a insegnanti, educatori, genitori e nonni. Svolge il suo lavoro per Fondazione Intro.

Rispondi

Please enter your comment!
Please enter your name here