Nel calendario eventi di Modenabimbi.it trovi tutti gli eventi per le famiglie con bambini di Modena e provincia, aggiornati quotidianamente.
Gli EVENTI possono essere segnalati dagli utenti utilizzando il FORM CHE TROVI in questa pagina: http://www.modenabimbi.it/segnala-un-evento-per-le-famiglie/.
Per una maggiore visibilità è consigliabile inviare la segnalazione almeno 10 giorni prima della data di svolgimento dell’evento stesso.

Attenzione! Gli eventi riportati in questa agenda sono stati segnalati da Enti Pubblici e da Privati. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando direttamente gli organizzatori tramite i contatti inseriti nell’evento stesso o visitando il sito web di riferimento dell’evento ove esistente. Modenabimbi.it non si assume nessuna responsabilità in ordine alla loro effettiva attualità ed esattezza.

Vuoi segnalare un corso a pagamento, un centro estivo o un centro invernale? Puoi acquistare un redazionale, vai alla pagina Pubblicità.

E per non perdere nemmeno un evento e avere un riassunto comodamente nella tua mail ogni giovedì mattina, iscriviti alla NEWSLETTER direttamente cliccando sul pulsante qui sotto 👇

ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER
Feb
4
Sab
A Maranello lo spettacolo “SECONDO PINOCCHIO” (4+) @ auditorium
Feb 4@16:00–17:00
A Maranello lo spettacolo "SECONDO PINOCCHIO" (4+) @ auditorium | Maranello | Emilia-Romagna | Italia

SECONDO PINOCCHIO

Pinocchio, legato al collo da una catena, ulula al pari di un cane. Alle sue spalle, il burattinaio lo libera ricordadogli che la scena che lo vede braccato dal contadino è stata tolta dal copione. Dal principio si chiarisce quale sarà la cifra dello spettacolo: la finzione è scenicamente dichiarata. Questo permetterà al protagonista di vivere apertamente una relazione giocosa e spontanea con gli animatori. Pinocchio decide di raccontare alcune parti della sua storia e di rappresentarne altre, usando come controfigura una marionetta di legno, che nascerà in una delle prime scene, quando il falegname Geppetto, creerà il suo straordinario figliuolo, già dispettoso e pieno di vita. Quest’ultimo per andare incontro al babbo, affronterà il mare in tempesta scampando alle fauci del pescecane; approderà naufrago sull’isola delle api industriose, dove incontrerà il suo doppio, con il quale parlerà in segreto, come davanti allo specchio. Presto, gli affanni del padre saranno simili a quelli dei due animatori che si ritrovano a correre dietro Pinocchio e a fare mille raccomandazioni puntualmente trasgredite dal monello di legno. Gli animatori sono anche interpreti di alcuni personaggi come il gatto e la volpe, il guidatore del carro e la fatina che prepara la medicina. In questa versione si è scelto di raccontare le vicende più salienti tra le innumerevoli del romanzo originale. Attraverso l’utilizzo degli espedienti teatrali appena descritti, le emozioni e i sentimenti di questa bella storia, sono continuamente attraversati, facendone affiorare l’aspetto paradossale, che suscita ilarità, e al tempo stesso realistico, capace di commuovere. Al finale è riservata la sorpresa di scoprire come accade che Pinocchio diventa un bambino in carne ed ossa.

di e con Daria Paoletta e Raffaele Scarimboli
produzione Compagnia Burambò

età: dai 4 anni

 


 

Questo spettacolo fa parte della rassegna Sciroppo di Teatro

I pediatri e le farmacie che operano nei comuni coinvolti nella sperimentazione e che espongono la locandina dell’iniziativa forniscono già a partire da inizio 2023, ai bambini e alle bambine lo Sciroppo di teatro: si tratta di un libretto, impreziosito dalle illustrazioni di Matteo Pagani, nel quale è inserito anche un bugiardino che contiene le indicazioni per la somministrazione e l’assunzione di questa straordinaria medicina. il libretto contiene tre “ricette”, cioè tre tagliandi staccabili, ognuno dei quali corrisponde a un biglietto, al prezzo di 2 euro, per ogni bambino e per ciascun accompagnatore, che potranno assistere in questo modo alla stagione di 3 spettacoli di Teatro ragazzi in programma da metà gennaio.

 

Feb
5
Dom
Sciroppo di teatro: appuntamenti a Mirandola @ Auditorium Rita Levi Montalcini
Feb 5@16:30–17:30

SCIROPPO DI TEATRO 23 A MIRANDOLA

“Secondo Pinocchio”: previsto per il 5 febbraio alle 16.30 e consigliato a bambini dai 4 anni in su, a cura della “Compagnia Burambò”, porterà in scena un burattino così credibile da sembrare vivo, capriccioso, bugiardo e furbetto come solo i bimbi sanno essere. Non a caso, quando diventerà a tutti gli effetti un bambino, i burattinai scenderanno tra il pubblico a cercarlo.

“Atgtp”: previsto per il 26 marzo alle 16.30, uno spettacolo dedicato sempre a bambini dai 4 anni in su e dal titolo “Papero Alfredo”. Anche questa volta il protagonista dello show sarà un burattino, ma un burattino calato nell’attualità che purtroppo tutti noi abbiamo vissuto: quella della pandemia. Il protagonista, infatti, sarà alle prese con il ritorno sulle scene dopo il lockdown e non solo: dovrà fare i conti anche con il suo burattino più giovane che, nel frattempo, è diventato uno youtuber. Insomma, un ultimo spettacolo che unisce la tradizione del teatro dei burattini alla contemporaneità, ai temi dell’attualità e del vivere moderno, miscelando il tutto con tanta animazione, rap e divertimento per far trascorrere ai più piccoli un momento di allegria da vivere tutti insieme.

 

Iniziativa SCIROPPO DI TEATRO:  I pediatri e le farmacie che operano nei comuni coinvolti nella sperimentazione e che espongono la locandina dell’iniziativa forniscono già a partire da inizio 2023, ai bambini e alle bambine lo Sciroppo di teatro: si tratta di un libretto, impreziosito dalle illustrazioni di Matteo Pagani, nel quale è inserito anche un bugiardino che contiene le indicazioni per la somministrazione e l’assunzione di questa straordinaria medicina. il libretto contiene tre “ricette”, cioè tre tagliandi staccabili, ognuno dei quali corrisponde a un biglietto, al prezzo di 2 euro, per ogni bambino e per ciascun accompagnatore, che potranno assistere in questo modo alla stagione di 3 spettacoli di Teatro ragazzi in programma da metà gennaio.

 

Il Gruffalò a Carpi @ teatro comunale
Feb 5@17:00–18:00
Il Gruffalò a Carpi @ teatro comunale

Il Gruffalò

FAMIGLIE A TEATRO

Musical tratto dal bestseller di J. Donaldson e A. Sheffler

Il progetto
Una commedia musicale per tutta la famiglia tratto dal bestseller di Julia Donaldson e Axel Sheffler.
Il Gruffalò non ha certamente bisogno di presentazioni. Il personaggio creato da Julia Donaldson e Axel Scheffler protagonista delle pubblicazioni omonime è ormai apprezzato e conosciuto da migliaia di bambini e genitori in tutto il mondo grazie alle traduzioni realizzate in oltre trenta lingue.
La commedia musicale è stata prodotta per la prima volta in Italia da Fondazione Aida in collaborazione con il Centro Servizi Culturali Santa Chiara di Trento, il Teatro Stabile del Veneto e la BSMT – Bernstein School of Musical di Bologna. Testo di Pino Costalunga e Manuel Renga, regia di Manuel Renga.
Pur mantenendosi fedeli ai testi e all’iconografia delle illustrazioni originali, si è creato uno spettacolo musicale interamente nuovo.

Lo spettacolo
Cosa fanno quattro giovani amici in un bosco? Vanno a ripulirlo, direte voi, visto che si vedono all’inizio dello spettacolo proprio mentre lo stanno facendo. Ma a noi viene il dubbio che ci vadano per passare qualche giorno e, soprattutto, qualche notte, accampati in una tenda, ad aspettare il momento più bello della giornata, cioè quando, attorno a un fuoco, si racconteranno storie di paura. E cosa c’è di meglio di un bosco di notte per una bella storia di paura? Racconteranno la storia di un topolino che, affamato, decide di attraversare il bosco frondoso e pieno di insidie per trovare la ghianda che tanto gli piace e che incontra. Strada facendo, incontra tre brutti ceffi che lo vogliono mangiare: una volpe, una civetta e una biscia. Ma il furbo topolino è scaltro di pensiero e sa bene come cavarsela, con l’aiuto della sua grande fantasia trova una soluzione che nessuno si può immaginare, nemmeno lui, forse: un mostro terribile dal nome assai noto ai bambini: IL GRUFFALÒ.
Lasceremo intatte le deliziose rime della scrittrice inglese e gli attori indosseranno dei fantastici costumi che si rifanno alle meravigliose illustrazioni del disegnatore tedesco. I bambini riconosceranno così facilmente quel testo, gustandosi anche divertenti e originalissime canzoni scritte appositamente per lo spettacolo. Le situazioni comiche e mimiche, nonché balli e danze, vanno ad arricchire la favola originale.
Forse qualcuno del pubblico uscirà dallo spettacolo chiedendosi se esista veramente quello spaventosissimo, ma simpaticissimo mostro che ha…zanne tremende e artigli affilati, e denti da mostro di bava bagnati, ginocchia nodose e terribili unghione, e un bitorzolo verde in cima al nasone! E occhi arancioni, e lingua molliccia… E aculei violacei sulla pelliccia. E magari avrà paura di incontrarlo appena uscito da teatro. Certo che esiste quel mostro: nella nostra storia, ma è un mostro per ridere e giusto per dire ai bambini: usate la fantasia, l’intelligenza e anche un bosco selvaggio e frondoso potrà diventare un luogo in cui è divertente vivere, almeno per qualche tempo, almeno per il tempo dell’infanzia.

Feb
11
Sab
CIAO, IO VADO – la separazione vissuta come opportunità @ Teatro Scuola primaria Ciro Menotti Strada Villanova 470, Modena
Feb 11@15:00

Ciao, io vado. La separazione vissuta come opportunità

Sabato 11/02 ore 15

Rodari in valigia

a cura di TeatrO dell’Orsa

bambini del secondo ciclo (8-11 anni)

Sabato 25/02 ore 15

I racconti di mamma Oca

a cura di TeatrO dell’Orsa

bambini del primo ciclo (5-8)

 

Ingresso libero

 

Maria Giulia Bozzoli è psicologa e psicoterapeuta. Svolge attività diagnostica e clinica rivolta ad adolescenti e adulti, con particolare cura del rapporto genitori-figli; supporta docenti e adulti che per lavoro hanno a che fare con il pubblico; promuove iniziative di socializzazione per ragazzi diversamente abili, percorsi individuali e supporto ai familiari.

L’Associazione Bandolo nasce a Modena nel 2013 dall’idea condivisa di cinque colleghe psicologhe e psicoterapeute di dare vita ad un progetto professionale con l’obiettivo prioritario di promuovere corsi informativi e formativi ispirati alla promozione della cultura e del benessere psicologico.

Il TeatrO dell’Orsa, sotto la direzione artistica di Monica Morini e Bernardino Bonzani è una compagnia professionale riconosciuta dal MiC che si occupa di produzione e distribuzione di spettacoli, formazione teatrale e sull’arte della narrazione, realizzazione di progetti culturali e organizzazione di eventi e rassegne.

A cura di

Punto di lettura Quattro Ville – Il segnalibro

tel. 059 849955

biblioteca.villanova@comune.modena.it

Feb
12
Dom
TrEatro: spettacoli per le famiglie a Novi di modena @ sedi varie
Feb 12@16:30–17:30

In partenza la rassegna TrEATRO

La rassegna di teatro invernale, dedicata ai bambini e alle loro famiglie.

Un modo diverso per passare insieme le domeniche tra spettacoli, musica e tanta allegria!

Feb
25
Sab
CIAO, IO VADO – la separazione vissuta come opportunità @ Teatro Scuola primaria Ciro Menotti Strada Villanova 470, Modena
Feb 25@15:00

Ciao, io vado. La separazione vissuta come opportunità

Sabato 11/02 ore 15

Rodari in valigia

a cura di TeatrO dell’Orsa

bambini del secondo ciclo (8-11 anni)

Sabato 25/02 ore 15

I racconti di mamma Oca

a cura di TeatrO dell’Orsa

bambini del primo ciclo (5-8)

 

Ingresso libero

 

Maria Giulia Bozzoli è psicologa e psicoterapeuta. Svolge attività diagnostica e clinica rivolta ad adolescenti e adulti, con particolare cura del rapporto genitori-figli; supporta docenti e adulti che per lavoro hanno a che fare con il pubblico; promuove iniziative di socializzazione per ragazzi diversamente abili, percorsi individuali e supporto ai familiari.

L’Associazione Bandolo nasce a Modena nel 2013 dall’idea condivisa di cinque colleghe psicologhe e psicoterapeute di dare vita ad un progetto professionale con l’obiettivo prioritario di promuovere corsi informativi e formativi ispirati alla promozione della cultura e del benessere psicologico.

Il TeatrO dell’Orsa, sotto la direzione artistica di Monica Morini e Bernardino Bonzani è una compagnia professionale riconosciuta dal MiC che si occupa di produzione e distribuzione di spettacoli, formazione teatrale e sull’arte della narrazione, realizzazione di progetti culturali e organizzazione di eventi e rassegne.

A cura di

Punto di lettura Quattro Ville – Il segnalibro

tel. 059 849955

biblioteca.villanova@comune.modena.it

Feb
26
Dom
🍂🍁Storie e profumi dalla natura alla Polivalente87 e Gino Pini
Feb 26@16:30

Una rassegna autunno/inverno a tema natura e animali, pensata per sensibilizzare i bambini e far scoprire loro ciò che li circonda, attraverso storie di piante e animali, l’uso dei loro sensi e lavoretti da loro fatti da portare a casa come ricordo e risultato di ciò che hanno appreso.

23/10 ore 16.30
Strani animali: il mio colore, la pecorella smarrita e strano stranissimo” una narrazione con la tecnica del Kamishibai e laboratorio di costruzione a cura di Elisa Leoni, Associazione Zero in condotta.

27/11 ore 16.30
Profumini del giardino” laboratorio a cura della Cooperativa Etcetera.

29/01 ore 16.30
Una favola per l’inverno” laboratorio a cura della Cooperativa Etcetera.

26/02 ore 16.30
Scopriamo con i sensi” laboratorio a cura della Cooperativa Etcetera.

26/03 ore 16.30
Verdeggianti racconti germoglianti” spettacolo di narrazione a cura di MarcOntastorie.

Per bambini dai 3 agli 8 anni. I posti sono limitati, è richiesta la prenotazione.
info@pol87pini.it
059 300015 clicca e chiama

 COSTO 
per gli spettacoli: 8€ un adulto e un bambino, 3€ dal secondo adulto in poi (compresa tessera polivalente), per i laboratori: 6€ un adulto e un bambino, 3€ dal secondo adulto in poi (compresa tessera polivalente)

Mar
5
Dom
TrEatro: spettacoli per le famiglie a Novi di modena @ sedi varie
Mar 5@16:30–17:30

In partenza la rassegna TrEATRO

La rassegna di teatro invernale, dedicata ai bambini e alle loro famiglie.

Un modo diverso per passare insieme le domeniche tra spettacoli, musica e tanta allegria!

Mar
12
Dom
Peter Pan. Una storia di pochi centimetri e piume @ Teatro Storchi, Largo Garibaldi 15 Modena
Mar 12@16:30–17:30

di Fabrizio Visconti, Rossella Rapisarda, Dadde Visconti
con Dadde Visconti, Rossella Rapisarda, Simone Lombardelli
regia Fabrizio Visconti
produzione Eccentrici Dadarò

Teatro d’attore e arti circensi
Dai 5 anni

Un sogno o una storia vera, un viaggio oppure no… una storia che racconta dei grandi e dei piccoli: dei grandi che dimenticano e di quelli che cercano di ricordare, di chi ha smesso e di chi continua a guardare le stelle… dei genitori e dei figli: un invito a darsi la mano per non avere paura di cercare orizzonti lontani.
Uno spettacolo per accompagnare in volo Arturo, un professore che crede soltanto ai numeri, allergico alla parola fantasia, e sua figlia Wendy, in fuga per non diventare grande. Un viaggio alla ricerca di Peter Pan, verso un’Isola di piume leggere, bolle di sapone e navi invisibili, per riaprire una finestra sbarrata da troppo tempo, e forse scoprire che diventare grandi non significa dimenticare di aver avuto un giorno le ali.

Al termine dello spettacolo, Conad offrirà una merenda a tutti i bambini!

Mar
26
Dom
Sciroppo di teatro: appuntamenti a Mirandola @ Auditorium Rita Levi Montalcini
Mar 26@16:30–17:30

SCIROPPO DI TEATRO 23 A MIRANDOLA

“Secondo Pinocchio”: previsto per il 5 febbraio alle 16.30 e consigliato a bambini dai 4 anni in su, a cura della “Compagnia Burambò”, porterà in scena un burattino così credibile da sembrare vivo, capriccioso, bugiardo e furbetto come solo i bimbi sanno essere. Non a caso, quando diventerà a tutti gli effetti un bambino, i burattinai scenderanno tra il pubblico a cercarlo.

“Atgtp”: previsto per il 26 marzo alle 16.30, uno spettacolo dedicato sempre a bambini dai 4 anni in su e dal titolo “Papero Alfredo”. Anche questa volta il protagonista dello show sarà un burattino, ma un burattino calato nell’attualità che purtroppo tutti noi abbiamo vissuto: quella della pandemia. Il protagonista, infatti, sarà alle prese con il ritorno sulle scene dopo il lockdown e non solo: dovrà fare i conti anche con il suo burattino più giovane che, nel frattempo, è diventato uno youtuber. Insomma, un ultimo spettacolo che unisce la tradizione del teatro dei burattini alla contemporaneità, ai temi dell’attualità e del vivere moderno, miscelando il tutto con tanta animazione, rap e divertimento per far trascorrere ai più piccoli un momento di allegria da vivere tutti insieme.

 

Iniziativa SCIROPPO DI TEATRO:  I pediatri e le farmacie che operano nei comuni coinvolti nella sperimentazione e che espongono la locandina dell’iniziativa forniscono già a partire da inizio 2023, ai bambini e alle bambine lo Sciroppo di teatro: si tratta di un libretto, impreziosito dalle illustrazioni di Matteo Pagani, nel quale è inserito anche un bugiardino che contiene le indicazioni per la somministrazione e l’assunzione di questa straordinaria medicina. il libretto contiene tre “ricette”, cioè tre tagliandi staccabili, ognuno dei quali corrisponde a un biglietto, al prezzo di 2 euro, per ogni bambino e per ciascun accompagnatore, che potranno assistere in questo modo alla stagione di 3 spettacoli di Teatro ragazzi in programma da metà gennaio.

 

🍂🍁Storie e profumi dalla natura alla Polivalente87 e Gino Pini
Mar 26@16:30

Una rassegna autunno/inverno a tema natura e animali, pensata per sensibilizzare i bambini e far scoprire loro ciò che li circonda, attraverso storie di piante e animali, l’uso dei loro sensi e lavoretti da loro fatti da portare a casa come ricordo e risultato di ciò che hanno appreso.

23/10 ore 16.30
Strani animali: il mio colore, la pecorella smarrita e strano stranissimo” una narrazione con la tecnica del Kamishibai e laboratorio di costruzione a cura di Elisa Leoni, Associazione Zero in condotta.

27/11 ore 16.30
Profumini del giardino” laboratorio a cura della Cooperativa Etcetera.

29/01 ore 16.30
Una favola per l’inverno” laboratorio a cura della Cooperativa Etcetera.

26/02 ore 16.30
Scopriamo con i sensi” laboratorio a cura della Cooperativa Etcetera.

26/03 ore 16.30
Verdeggianti racconti germoglianti” spettacolo di narrazione a cura di MarcOntastorie.

Per bambini dai 3 agli 8 anni. I posti sono limitati, è richiesta la prenotazione.
info@pol87pini.it
059 300015 clicca e chiama

 COSTO 
per gli spettacoli: 8€ un adulto e un bambino, 3€ dal secondo adulto in poi (compresa tessera polivalente), per i laboratori: 6€ un adulto e un bambino, 3€ dal secondo adulto in poi (compresa tessera polivalente)