I presepi da visitare a Modena e provincia

I presepi da visitare in provincia di Modena

aggiornato al 20 dicembre 2021

Modena

Presepe Napoletano in Piazza Mazzini

il Presepe napoletano “Natività: tra Napoli e Modena” è la maestosa opera composta da statue alte 2 metri realizzata dalla Bottega d’Arte “Cantone e Costabile” con le stesse tecniche e materiali caratteristici dei Presepi Settecenteschi.

La “Natività” esposta in Piazza Mazzini fino al 9 gennaio 2022, contiene riferimenti all’opera allestita in Piazza San Pietro in Vaticano. La dimensione delle statue consente di goderne anche a distanza e non mancherà di suscitare lo stupore e l’incanto dei passanti.

Presso il Duomo di Modena in una nicchia della navata destra è visitabile il Presepio permanente con la grotta, otto pastori, la Madonna, San Giuseppe, il bambino Gesù e il bue e l’asinello. Opera di Antonio Begarelli, scultore. Orari di apertura: orari di accesso della chiesa.

Si rinnova la tradizione del presepe in Zona Tempio. Per nove anni i fratelli Giorgio e Maurizio Marinelli e Maurizio Morselli hanno realizzato per Via Piave & Dintorni APS un apprezzatissimo maxi presepe collocato nell’atrio dell’ex cinemaPrincipe, per l’animazione natalizia della Zona Tempio. L’emergenza sanitaria continua a rendere difficoltosa sia la costruzione sia la libera fruizione dell’opera nel tunnel fra le due vetrate.
ViaPiaveeDintorni non si è data per vinta e ha voluto fortemente mantenere la tradizione e avere comunque un segno natalizio e di speranza in Zona Tempio anche per tutti i numerosi visitatori degli anni scorsi che attendono da un anno all’altro di scoprire le novità dell’allestimento.
Ecco quindi che al Principe si potrà ammirare anche quest’anno un presepe, mini, ma fruibile a tutte le ore del giorno e della notte.
L’installazione sarà visibile semplicemente sostando all’esterno, sotto al portico di Piazzale Bruni, senza rischio di assembramenti.
Il presepe, realizzato con il patrocinio del Comune di Modena – Quartiere 1, resterà installato fino al 31 gennaio.

Villanova di Modena

MUSEO DEI PRESEPI
Il museo di Villanova, posto a pochi km da Modena nei locali della chiesa parrocchiale di San Bartolomeo, presenta presepi provenienti da tutto il mondo e fatti con diverse tecniche.

Aperto nel periodo natalizio, fino alla seconda domenica di gennaio, sabato e domenica
dalle 15.00 alle 19.00. Informazioni: 349-4212144 e 347-6715575

Castelfranco Emilia

A Piumazzo il grande presepe meccanico. Realizzato con straordinaria maestria, capace di ricreare un’atmosfera magica ed incantevole, il grande presepe meccanico di Piumazzo è pronto ad accogliere tutti coloro che durante le festività vorranno visitarlo. Tante le novità di cui l’osservatore dovrà accorgersi a partire dal movimento di Gesù bambino che, in un gioco di sguardi, si rivolgerà alla sua dolce mamma, a San Giuseppe ed, infine, agli spettatori.

Il presepe sarà visitabile tutti i giorni fino al 6 gennaio

orari giorni feriali dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 18

orari giorni festivi dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 19

Aperture straordinarie: domenica 9 e 16 gennaio

Presso l’Antico Oratorio parrocchiale della Chiesa di S.Giacomo di Piumazzo (Via 4 Novembre 11, Piumazzo). Informazioni: presepepiumazzo@gmail.com.

Fiorano Modenese

MUSEO DEL PRESEPE ETNICO

Nel museo del presepe etnico di Spezzano sono esposti oltre 800 presepi facenti parte della collezione di 1200 esemplari, raccolti da Ferruccio Giuliani in giro per il mondo, creati da lui o da altri artisti. Clicca qui per le informazioni.

Formigine

Presepe artistico intagliato nel legno dai Maestri Scultori di Ortisei in Val Gardena visitabile nella chiesa della Madonna del Ponte, in via S. Pietro 1, dal 25 dicembre al 6 gennaio
Sabato h. 10/12 2
Festivi h. 12/12 e 16/18

Fino al 9 gennaio 2022
Loggette, piazza Repubblica 9, Formigine
MOSTRA DEI PRESEPI
Orari: Feriali 15.30-19.; Sabato e festivi 10-12 e 16-19

Guiglia

Mostra di Mini Presepi e Mercatino di Natale

Dal 4 al 31 Dicembre al Castello di Guiglia

  • Domenica e festivi 10.00-18.00
  • Prefestivi 14.00-18.00
  • 25 Dicembre 16.00-19.00

Per tutto il mese di dicembre Vi invitiamo a visitare Guiglia ed il suo Castello, ed ammirare la mostra di bellissimi mini presepi, provenienti da tutto il mondo, organizzata in collaborazione con ROCK NO WAR Odv.
La Sala degli Specchi del Castello ospiterà anche un delizioso mercatino di natale.

—-

Presepe itinerante di Padre Sebastiano

Venerdì 24, Sabato 25 e Domenica 26 Dicembre
24 Dicembre 17.00-20.00 25 e 26 Dicembre 10.00-19.00
Il presepe itinerante di Padre Sebastiano sta per arrivare a Guiglia.
Un presepe dalla storia lunga, e importante, che merita di essere ammirato e capito fino in fondo, come va compreso e condiviso il suo messaggio: la pace tra i popoli e la riconciliazione.

Mirandola

Mostra di Presepi artistici

Quest’anno la mostra – curata da Giancarlo Bruini, realizzata dalla Consulta del Volontariato e col patrocinio del Comune di Mirandola – ospiterà Diorami e il grande presepe napoletano, presso la nuova sede nella sala Edmondo Trionfini, piazza Ceretti 9.

La mostra che avrà ingresso libero, osserverà i seguenti orari di apertura: sabato e festivi 10.00-12.30 e 16.00-18.30. l’8, il 25 dicembre 2021 e l’1 gennaio 2022, sarà visitabile solo al pomeriggio dalle ore 16.00 alle ore 18.30.

Palagano

Si rinnova anche quest’anno la tradizionale mostra dei Presepi lungo le vie del borgo di Lama di Monchio in comune di Palagano.

I Presepi rimarranno esposti lungo le vie del Borgo e quelle principali delle frazioni vicine che partecipano al “Cammino nei Presepi” con le loro realizzazioni, da Saltino a Monchio, Costrignano, Susano, Savoniero, Palagano e Boccassuolo, fino alla fine di gennaio 2022.

Giovedi 6 gennaio 2022, alle ore 15, sarà celebrata la Santa Messa, sempre nell’Oratorio di Santa Lucia ove presenzieranno i Re Magi, arrivati a cavallo, che si riuniranno alla rappresentazione del Presepio vivente, in visita a Gesù Bambino.

Pavullo nel Frignano

PRESEPE DEGLI ALPINI
Fino al 6 GENNAIO 2022 tutta la giornata in Piazza Cesare Battisti
A cura del Gruppo Alpini di Pavullo nel Frignano

PRESEPI AL CASTELLO
Fino al 31 gennaio presso il Castello di Montecuccolo
Allestimento suggestivo, dedicato a borghi di Pavullo e del Frignano e alle tradizioni di vita della civiltà contadina, nella cornice di un’ambientazione davvero suggestiva nell’ala nord del Castello
Visitabile durante gli orari apertura del Castello
Info: 327.8770278 mail: castelliestensi@gmail.com

RI-VIVO IL BORGO ATMOSFERA DI NATALE
Frassineti

Fino al 9 febbraio tutti i  giorni sempre visitabile
Le vie del borgo vogliono dare un caloroso abbraccio ai visitatori durante le feste di Natale, creando un’atmosfera di amore e serenità
A cura del Circolo di Frassineti

Riolunato

Presepe di Groppo 
Presso la Chiesa Parrocchiale di Groppo è allestita una suggestiva rappresentazione del Presepe, realizzata con piccole opere in pietra, che vogliono rappresentare i borghi, le case storiche e le costruzioni più tipiche del nostro territorio. Il Presepe viene realizzato da diversi anni dal signor Giancarlo Amidei, che anno per anno lo arricchisce con pezzi nuovi, con grande passione e perizia. Il presepe è visitabile dal 24 dicembre al 31 gennaio con orario 10,00 – 18,00.

San Possidonio

Grande presepe di San Possidonio! Il Presepe, a grandezza naturale, situato nel Giardino di Villa Varini in via Malcantone 1,  è una fedele ricostruzione dell’ambiente agreste e artigianale della civiltà contadina in cui ogni anno rivive la Natività: le case, le botteghe, i mestieri, gli animali e i personaggi meccanizzati simulano perfettamente l’attività rappresentata, sollecitando la curiosità e la meraviglia dei visitatori.

Visitabile dal 24 dicembre 2021 al 9 gennaio 2022.

Orari di apertura:
Festivi e Prefestivi: 09.00-18:00
Feriali: 10.00-17.00

Zocca

A Montalbano di Zocca esposizione di presepi lungo le antiche vie.

Dal 8 dicembre 2021 al 9 gennaio 2021 si può ammirare una splendida esposizione di originali presepi, collocati negli angoli più graziosi e caratteristici del borgo antico. Così, seguendo la stella lungo le vie del centro, si potrà ripercorrere il viaggio dei Re Magi per giungere alla capanna del bambinello.

Rispondi

Please enter your comment!
Please enter your name here