Riapre il Parco Archeologico e Museo all’aperto Terramara di Montale!

Riapre per la stagione autunnale il Parco archeologico della Terramara

Domenica 11 settembre, nella prima giornata della riapertura autunnale, è in programma la visita guidata “Costruire senza mattoni” che sarà l’occasione per assistere a una pratica di costruzione con terra cruda e materiali vegetali che nel mondo delle terramare era dettata dalle risorse disponibili e dalle conoscenze di una comunità esperta di piccole e grandi opere, e oggi è sempre più una scelta legata al benessere dell’ambiente e delle persone.

La presentazione è accompagnata, come sempre, da un laboratorio per bambini che potranno sporcarsi le mani con rami, canne, frasche e argilla per costruire pareti resistenti.

Gli appuntamenti proseguono nelle domeniche e nei giorni festivi fino all’1 novembre, con dimostrazioni di archeologia sperimentale e dimostrazioni di antiche tecniche di lavorazione a corredo delle visite, che sono sempre guidate da uno staff di esperti in discipline archeologiche: il 18 settembre, avvicinandoci all’equinozio, l’attenzione punterà sui “Culti e simboli solari nell’Europa dell’età del bronzo”. Domenica 25 settembre sarà presentata l’Arte del vasaio con ingresso gratuito in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio.

APERTURE
Il Parco è aperto dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 18.30 (ultimi ingressi alle 11.45 e alle 17.30). Le visite sono guidate, con partenza ogni 45 minuti dalle 9.30.

Per informazioni e prenotazioni
335 8136948 (dalle 9 alle 13, dal lunedì al venerdì);
059 532020 (negli orari di apertura del Parco); mail: museo@parcomontale.it (assicurandosi di ricevere conferma per le prenotazioni);
app ioPrenoto

Informazioni

Per tutte le informazioni consultare il sito web www.parcomontale.it e seguire su Facebook la pagina parcomontale.

Mappa

Il parco si trova a Montale Via Vandelli (Statale 12 – Nuova Estense).

Rispondi

Please enter your comment!
Please enter your name here