A Modena torna l’appuntamento con La Città dei Bambini!

La città dei bambini sabato 21 settembre 2019 dalle ore 16.00 alle 19.00

Torna nel centro storico di Modena la manifestazione dedicata ai bambini organizzata da Modenamoremio!

Un pomeriggio di divertimento, nel centro storico di Modena, dalle 16.00 alle 19.00, per festeggiare la riapertura dellanno scolastico, e  per far vivere alle famiglie il Centro Storico come luogo di unione, amicizia e divertimento.

Ecco il ricco programma di questa quarta edizione che coinvolgerà numerose piazze e luoghi culturali:

  • Il Ludobus Legnogiocando, novità di questanno, raggiungerà Piazza Roma con un carico di giochi semplici, creati con legno e materiali poveri, per stimolare i bambini a scoprire e, perché no, gli adulti a riscoprire il giocare come si faceva una volta. Per tutte l’età.
  • Paesaggi d’infanzia del Centro Infanzia Mo.Mo di Piazza Matteotti, a cura delle Educatrici dei Servizi Integrativi del Comune di Modena, farà vivere ai bambini di ogni età il contatto con la natura, inteso come preziosa risorsa e fonte di benessere. Presso il Centro Infanzia Mo.Mo – piazza Matteotti 17.
  • Tutti giù per terra organizzato da CSI riempirà Piazza Pomposa con un grande tappeto morbido e colorato con al suo interno tantissimo divertimento. E nell’attesa truccabimbi e palloncini! Età consigliata: dai 3 ai 5 anni.
  • Piccolo circo in volo, mettiamo le ali di Arte Equilibra trasformerà Piazza Mazzini in una favolosa pista da circo dove i bambini potranno provare ad essere equilibristi ed acrobati, mettendo alla prova coordinazione, equilibrio e fantasia, sempre assistiti da operatori specializzati. Età consigliata: dai 3 anni.
  • Pippo e il merlo pazzo di Puppet House arriverà in Largo S. Eufemia per raccontare la storia di un simpatico e curioso merlo. Dalle 17.00 alle 17.45. Età consigliata: dai 3 ai 7 anni.
  • Il cortile dell’Istituto d’Arte Venturi aprirà le sue porte per il laboratorio di cucina creativa La merenda di Fata Mirtilla, a cura di CECICREA, che farà realizzare con le loro mani ai piccoli partecipanti una merenda in bicchiere. Presso il cortile Istituto d’Arte A. Venturi
    via dei Servi 21, età consigliata: dai 3 ai 10 anni, 1° turno ore 16.00,
    2° turno ore 17.00, 3° turno ore 18.00, prenotazione obbligatoria
    059 8751179 – 340 2884443 o INFO@MODENAMOREMIO.IT indicando nome e cognome del partecipante.
  • Un percorso ad arte alla scoperta dei Giardini Ducali, a cura della Fondazione Modena Arti Visive, sarà un divertente percorso per scoprire, attraverso larte, la storia e le bellezze di questo affascinante luogo. Presso la Palazzina dei Giardini – corso Cavour 2
    età consigliata: dai 3 ai 10 anni.
  • Pleiadi Science Farmer, nell’anno internazionale della tavola periodica, vi invita ad Element Game: giocando con la chimica, un gioco dinamico e divertente per conoscere le caratteristiche di alcuni materiali e completare un enorme tabellone con gli elementi, scoprendo che la chimica è in tutto ciò che ci circonda. In piazza San Francesco. Età consigliata: dai 5 anni.
  • CERAMICA INSIEME nella sede storica dell’Istituto d’arte A. Venturi libererà la fantasia dei bambini con diverse attività creative: dalla modellazione libera con l’argilla allo stampaggio e decorazione di elementi semplici per arrivare a lavori con gessetti su piastrelle. Nel frattempo, i genitori potranno partecipare alla visita guidata condotta dai ragazzi del Liceo Artistico alla scoperta della Galleria delle Statue. Presso la sede storica Istituto d’Arte A. Venturi – via Belle Arti 16. Età consigliata: dai 5 ai 10 anni.
  • A caccia dell’intruso I Musei Civici di Modena renderanno i partecipanti protagonisti di una ricerca dell’intruso che li porterà a riconoscere l’oggetto impiccione inserito nel quadro e scoprire la sala dove è collocato l’originale. Presso i Musei Civici – Palazzo dei Musei – largo Sant’Agostino 337, dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00. Età consigliata: dai 6 anni.

CLICCA QUI PER IL PROGRAMMA COMPLETO

Tutte le attività sono ad ingresso gratuito.

In caso di maltempo la manifestazione verrà recuperata sabato 28 Settembre. La manifestazione è organizzata da Modenamoremio, con il patrocinio del Comune di Modena e il sostegno di Fondazione Cassa di Risparmio di Modena.

Rispondi

Please enter your comment!
Please enter your name here

3 × uno =